#bookstime!

E ORAAA… Tempo del libro! Diamo una svolta al blog…

Una fan ha chiesto:

Qual è il tuo libro preferito? Beh sicuramente CASO SUOCERA.

Di cosa parla?  Di una famiglia divisa ed un’udienza che cambierà la loro vita.

E’ un piccolo romanzo di poche pagine, ma nel suo contesto affascinante… con la recensione della scrittrice Rita che ammiro con tutta la sincerità. E’ un libro che consiglio a tutti.

La mia #bookstime è finita, ora si cucina!!

 

 

Pancake all’americana

Ingredienti

Quantità: 12 pancakes

  • 150g di farina
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 225ml di latte
  • 1 uovo
  • 1 noce di burro sciolto
  • olio di semi o burro q.b.

Preparazione

Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 15minuti  ›  Pronta in:25minuti

  1. Setacciare la farina, il sale, il lievito e lo zucchero in una ciotola. Aprire una fontana e versarvi il latte. Mischiare e poi amalgamarvi l’uovo ed il burro sciolto. Battere con una frusta finché il composto risulta liscio ed omogeneo.
  2. Scaldare una padella a fuoco medio ed ungerla con un po’ di olio di semi o burro. Per testare se la padella è abbastanza, tirarci 1 o 2 gocce d’acqua. Se sfrigola, è pronta. Versarvi qualche cucchiaiata di composto.
  3. Cuocere i pancake finché appaiono bollicine sulla superficie e i bordi sono appena asciutti. Capovolgere le frittelle e cucinarle fino a che non sono dorate da entrambe i lati.
  4. Servire ben calde, guarnite a piacere da sciroppo per pancake e frutti di bosco. Buon appetito!

CROSTATA DI MARMELLATA

Ingredienti per 1 kg di pasta frolla:
Farina 500 g
Zucchero a velo 200 g
Uova 4 tuorli
Burro 250 gr
Limonila scorza di 1 non trattato

Preparazione

Pasta frolla

Per preparare la pasta frolla iniziate dalla sabbiatura: in un mixer ponete la farina setacciata, un pizzico di sale ed il burro appena tolto dal frigo, quindi ancora freddo, tagliato grossolanamente (1). Frullate il tutto fino ad ottenere un composto dall’aspetto sabbioso e farinoso (2); versate la sabbiatura ottenuta su un piano di lavoro (oppure in una ciotola) e aggiungete lo zucchero a velo setacciato (3).

Pasta frolla

Create la forma a fontana e al centro versate la scorza di limone grattugiata (4) e i tuorli (5) (potete aromatizzare anche con la scorza di arancia, con i semi di una bacca di vaniglia o con la cannella). Quindi iniziate ad amalgamare il tutto prima con la forchetta (6),

Pasta frolla

poi quando le uova avranno assorbito la farina (7) potete proseguire a mano. Impastate brevemente, giusto il tempo di compattare l’impasto (8) perchè la frolla non si scaldi troppo con il calore delle mani e rimanga friabile. Formate un panetto e appiattitelo prima di avvolgerlo nella pellicola (9); riponetelo in frigorifero per farlo rassodare almeno 30 minuti. Passato il tempo necessario, togliete la pellicola e con il mattarello battete sul panetto per ammorbidirlo senza scaldarlo. Poi stendetelo dello spessore ideale per le vostre preparazioni: 3-5 mm se volete fare la base di una crostata, ora spalmate la marmellata e mettete in forno a 180°.

CREPES ALLA NUTELLA

Ingredienti per le crepes:
3 uova
250 gr farina
mezzo litro di latte
40 gr di burro
1 pizzico di sale
1 bustina di vanilla
Ingredienti per farcire:
nutella quanto basta (circa un cucchiaio a crepes)
Ingredienti per decorare:
nutella quanto basta
zucchero a velo quanto basta

Preparazione

Crepe alla Nutella

Scaldate il barattolo della Nutella bagnomaria per renderla più fluida. Preparate l’impasto delle crepes ponendo in una ciotola dai bordi alti la farina, la vanillina, il latte e il sale (1), e mescolando tutti gli ingredienti con uno sbattitore o un minipimer. In una terrina a parte, sbattete le uova e poi, sempre sbattendo, incorporatele al composto di latte (2). Lasciate riposare la pastella coperta almeno mezz’ora. Sciogliete il burro in un tegamino e incorporatelo all’impasto, amalgamandolo bene, poi ponete una padella antiaderente per crepes sul fuoco e fatela scaldare, quindi versate al centro di essa un mestolo di impasto (3) (regolatevi in base alla grandezza della padella che userete)

Crepe alla Nutella

e, inclinando e ruotando la padella, oppure utilizzando l’apposito strumento distribuite l’impasto su tutta la superficie (4). Dorate la crepe per un minuto sul fuoco, poi giratela e fate la stessa cosa sull’altro lato (5); ponetela su di un piatto, spalmatela con un cucchiaio di Nutella (6), piegatela a metà su se stessa e poi ancora a metà, formando così una sorta di ventaglio. Cospargete la crepe di zucchero al velo e servitela.

MUFFIN AL CIOCCOLATO

Ingredienti:

100g burro
80g di zucchero integrale di canna
2 uova
150 ml di panna vegetale per dolci
275g di farina di grano
75g di gocce di cioccolato
100g di cioccolato fondente > al 70% di cacao
1 cucchiaino di lievito biologico in polvere (bicarbonato di sodio+cremortartaro)

Preparazione:

Mescolate le uova con lo zucchero di canna con uno sbattitore elettrico. Aggiungete anche il burro ed amalgamate. Ora, incorporate la panna e il cioccolato fuso a bagnomaria.
Rimestate con cura. Da parte unite la farina con il lievito e versate nel composto liquido di prima, mescolando continuamente. Aggiungete anche le gocce di cioccolato e girate delicatamente. Trasferite il composto nei pirottini di carta o nel vostro stampo da muffin e cuocete a 175°C per c. 20 minuti. viva i muffin al cioccolato.

Spaghetti alla CARBONARA

Ingredienti
Spaghetti350 gr.
Guanciale150 gr.
Pecorino100 gr.
Pepesecondo i gusti
Uova4 tuorli +1 intero

Preparazione

Spaghetti alla Carbonara

Per preparare gli spaghetti all carbonara mettete sul fuoco una pentola contenente abbondante acqua che, a bollore, salerete moderatamente, in considerazione del fatto che la pasta ha già un condimento molto sapido a base di pancetta e pecorino. Nel frattempo tagliate il guanciale in dadini o listarelle (1), mettetelo in un tegame antiaderente, senza l’aggiunta d’olio e lasciatelo sul fuoco fino a quando il grasso diventerà trasparente e leggermente croccante (2-3), quindi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire leggermente.

Spaghetti alla Carbonara

Sbattete intanto le uova in una ciotola (4-5) quindi unite il pecorino (6) e il pepe macinato (secondo i gusti)

Spaghetti alla Carbonara

Mescolate per bene il tutto aiutandovi con una frusta (7-8) e infine aggiungete il guanciale (9).

Spaghetti alla Carbonara

Calate la pasta (10) e, quando sarà pronta, senza saltarla sul fuoco, scolatela e versatela nella ciotola (11) e amalgamatela unitamente alla salsa precedentemente preparata (12). Servite gli spaghetti alla carbonara immediatamente e all´occorrenza aggiungete altro pecorino e pepe nero macinato.

ROTOLINI DI POLLO

Rotolini-di-pollo-ripieni_450-Ingr
INGREDIENTI
  1. Pepe q.b.
  2. Olio di semi3 cucchiai
  3. Pollo4 fette da 100 gr ciascuna
  4. Rosmarino 8 ciuffetti
  5. Formaggio fresco
  6. Sale q.b.
  7. Provola, caciotta o emmenthaler 8 fette da circa 10 gr ciascuna
  8. Speck 8 fette (da circa 10 gr ciascuna)

Preparazione

Per preparare i rotolini di pollo ripieni iniziate ripulendo i petti di pollo dall’eccessivo grasso o pezzetti di osso, tagliateli in orizzontale per ricavare le fette e batteteli con il batticarne avvolgendoli con la carta da forno.Prendete una fetta di pollo e farcitela prima con il formaggio e poi con lo speck , poi arrotolate la fetta su sé stessa,
tagliate a fettine il rotolo ricavando così dei rotolini che andrete a fermare con uno spiedino di legno .Aromatizzate ciascun rotolino con un ciuffo di rosmarino . Procedete allo stesso modo con tutte le altre fette di pollo. Ora i rotolini di pollo ripieni sono pronti per la cottura: scaldate una griglia spennellata con poco olio di semi, cuocete da entrambi i lati gli involtini, almeno 6/7 minuti per lato finché non risulteranno ben grigliati infine salate e pepate; lasciateli riposare poi sopra un piatto qualche minuto prima di togliere lo stuzzicadenti. In alternativa potete cuocere i rotolini di pollo ripieni in padella oppure al forno: spennellate con olio una pirofila e adagiate all’interno gli spiedini , cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa avendo cura di girare i rotolini a metà cottura.

BISCOTTI ALLA NUTELLA!

Tempo di preparazione: 15 min
Tempo di cottura: 10 min
Tempo totale: 25 min + 30 minuti riposo frolla
INGREDIENTI:

Ingredienti per 10 biscotti alla nutella:
150 gr di farina 
40 gr di farina di mandorle
75 gr di zucchero
80 gr di burro
uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci
100 gr di nutella
zucchero a velo

 

Come fare i biscotti alla nutella

In una terrina mescolare le farine con lo zucchero e il lievito.

Aggiungere il burro tagliato a tocchetti e l’uovo.

Lavorate rapidamente gli ingredienti fino a formate un panetto.Riporre in frigo per 30 minuti

Riprendete il panetto e stendete la pasta su una spianatoia infarinata con uno spessore di 3 mmRicavate con un tagliapasta tanti dischetti di circa 6 cm di diametro

Praticate sopra la meta’ dei dischetti un buco centrale di 2 cm circa.

Sistemate i biscotti su una placca da forno imburrata e infarinata e mettete in forni già caldo a 180•Cuocere i biscotti per circa 10 minuti.

Lasciar raffreddare cospargere di zucchero a velo i dischetto bucati e sugli altri interi, stendete uno strato di nutella

Adagiate sopra i dischetti forati esercitando una leggera pressione.

Poggiate i biscotti alla nutella su un piatto da portata e servire.

POLPETTONE AL FORNO:

  1. Tempo di preparazione: 20 min
  2. Tempo di cottura: 50 min
  3. Tempo totale: 1 ora e 10 min

INGREDIENTI:

Ammorbidire le fette di pan carrè nel latte.

  • polpettone 1
    Mettete in una terrina i 2 tipi di carne macinata, il parmigiano grattugiato, le uova, il sale, il pepe, il prezzemolo le fette di pancarrè strizzate del latte
    polpettone 2

    Mescolare fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

    polpettone 3

    Stendete il composto su un piano rivestito di carta fornoe stendete la carne fino a formare un rettangolo

    polpettone 4

    Farcite con prosciutto, formaggio e pezzetti di uova sode

    polpettone 5
    Arrotolate aiutandovi con la carta forno

    polpettone 6

    polpettone 7
    Saldare bene i bordi poi trasferite il polpettone con tutta la carta in una pirofila poi ricoprite con qualche ricciolo di burro e chiudetelo nella carta forn

    polpettone 9

    infornare a 180° per 30 minuti circa. poi scoprite dalla carta forno e continuate la cottura ancora 15/20 minuti
    Sfornate, lasciate appena intiepidire e servite il polpettone ripieno al forno.
    polpettone

 

MERLUZZO AL POMODORO: una ricetta veloce, gustosa, ricca di sali minerali e proteine e con poche calorie!

INGREDIENTI:

gr. 480 di merluzzo
gr. 200 di pomodori maturi
4 cucchiaini di olio
1 spicchio di aglio
sale qb

PREPARAZIONE

Mettete olio extravergine di oliva e aglio tritato finemente in un tegame e ponetelo sul fuoco a fiamma moderata fino a che l’aglio non diventi dorato. Aggiungete i filetti di merluzzo e i pomodori maturi tagliati finemente. Coprite il tegame e fate cuocere per circa 15 minuti girando ogni tanto i filetti di merluzzo in modo che la cottura si completi su ambo i lati. Salate e cuocete per altri 5 minuti a tegame scoperto.

Pagine:12»